BIOBLITZ … SUL SERIO 2021: 12 E 13 GIUGNO

Bioblitz Lombardia 2021!

AREA Parchi (Archivio Regionale Educazione Ambientale nei parchi Lombardi) e Regione Lombardia, per il sesto anno consecutivo hanno appoggiato la proposta del Parco Oglio Sud e della Fattoria Didattica le Bine di organizzare Bioblitz!

Sabato 12 e domenica 13 giugno 2021 il Bioblitz tornerà in presenza anche nel Parco del Serio:

Sabato 12 Giugno ore 21.00: Ricengo, escursione nella Riserva Naturale della Palata Menasciutto, ritrovo presso l’ufficio postale 

Domenica  13 Giugno

Grassobbio ore 8 e ore 10: stazione di inanellamento a scopo scientifico di Capannelle, ritrovo presso via traversa Capannelle 

Crema, Moso cremasco ore 9: ritrovo in via Milano n. 4 

Romano di lombardia, Orto botanico ore 15 e ore 17: escursioni al fiume Serio 

Le visite guidate sono gratuite, sotto la form on line: 

Modulo di iscrizione Bioblitz 2021

 

Sotto il video e le informazioni utili per chi non avesse ancora scaricato la app Inaturalist

Video Bioblitz

 

Cosa è il Bioblitz?
E’ un evento di educazione naturalistica e scientifica.
L’iniziativa consiste nel ricercare, individuare e possibilmente classificare, in un determinato ambiente e per almeno 24 ore consecutive, il maggior numero di forme di vita animali e vegetali. I dati raccolti saranno poi un valido strumento per il monitoraggio della biodiversità regionale. 
Ogni  partecipante  avrà un ruolo chiave: si tratta infatti di svolgere   un’attività a carattere scientifico, la Citizen Science, contribuendo in maniera partecipe al valore e alla biodiversità. Ecco i dieci principi della Citizen Science

Chi può partecipare ?

Tutti i cittadini. Più siamo, più la fotografia naturalistica del territorio sarà precisa e potremo anche osservare insieme le specie più rare sempre rispettando i limiti di spostamento imposti dall’emergenza sanitaria

Cosa osservare o ascoltare  ?

Piante, fiori, funghi, licheni, insetti, crostacei, molluschi ,anfibi, rettili, mammiferi, uccelli … insomma tutti gli esseri viventi !  

Quali osservazioni verranno accettate? 
Ogni osservazione che manderai è benvenuta ma dovrà essere:
1- scattata o registrata in Lombardia nei giorni 12 e 13 settembre e georeferenziata;
2- riferita a specie selvatiche e non domestiche né coltivate.
Potrai inserire nel progetto osservazioni nuove. 

Come partecipare? 
1-  Scarica e registrati nell’apposita app iNaturalist

utile per tutti gli appassionati di natura che vogliono condividere le proprie osservazioni relative alla flora e alla fauna

Oppure usa il QRecode e scarica l’app iNaturalist


Android
Apple

2- Segui il tutorial per l’uso della app
3- Aderisci al progetto “Bioblitz Lombardia 2021 che sarà tra breve attivato

4- Aguzza la vista e scatta una foto o registra un suono che appartenga alla natura
5- Carica foto e/o audio su iNaturalist inserendoli nel progetto “Bioblitz Lombardia 2021” 
6- Non preoccuparti se non sai cosa il tuo smartphone ha catturato: i parchi metteranno a disposizione durante le due giornate esperti naturalisti che aiuteranno nella classificazione durante le escursioni in natura 

Sulla pagina del progetto potrai vedere le osservazioni caricate:

Infine ricordati che se il tuo dato è stato fotografato nel Parco del Serio potrai inserire il dato anche nel nostro progetto  

Clicca qui per andare direttamente alla pagina del progetto del Parco del Serio su inaturalist   

E’ possibile in questo modo per tutti gli utenti registrati inserire le proprie osservazioni, scegliere di renderle pubbliche anche per il progetto del Parco del Serio e poter vedere quelle degli altri partecipanti al progetto. Non solo potete anche commentare le osservazioni degli altri partecipanti e proporre l’identificazione di una specie nel caso non sia ancora stata classificata.

La app partendo dalle fotografie o anche dai suoni che riuscite a  registrare Vi aiuta a identificare la specie proponendovi un confronto con specie simili già presenti nel database. 

Potrete così riconoscere e conoscere nuove specie … un modo divertente per immergersi nella natura del Parco del Serio